2

Cento anni di guerre

“Cento anni di guerre” è stato un progetto, destinato alle scuole, nato per frapporsi alle celebrazioni per il Centenario della Grande guerra: una serie di costose iniziative che hanno visto, tra l’altro, grazie ad uno sbalorditivo accordo tra il ministero dell’Istruzione e quello della Difesa, militari nelle scuole a parlare di guerra. Celebrazioni finalizzate a presentare la Grande Guerra all’insegna dell’esaltazione del sacrificio per la Patria, dell’onore di essere Italiani “brava gente”, del richiamo alla compattezza nazionale contro i nemici interni ed esterni, della necessità di rafforzare il nostro apparato militare contro le “forze ostili”… Una retorica ormai dilagante che impedisce di comprendere le cause di quello che fu uno spaventoso massacro; un massacro che, oggi che i rumori di guerra si fanno sempre più forti, rischia di riproporsi.

Per questo è stato realizzato un sito, ma soprattutto una mostra che ha girato per le scuole dell’area napoletana, ancora oggi a disposizione di quegli insegnanti che non si rassegnano all’andazzo patriottico imperante e che credono ancora al loro lavoro.

 

Per vedere il sito e la mostra, clikkate qui

 

Share